InkedIMG_20170912_112441_LI sdrdavdavdav
Fiat 128
Prima auto Fiat a trazione Anteriore con il gruppo motore-trasmissione montato in posizione trasversale.

Monta sospensioni McPherson a ruote indipendenti sull’anteriore e sul retro treno in una sospensione con balestra trasversale, con funzione anche di barra stabilizzatrice al retrotreno.

L’interno è più improntato alla funzionalità che al lusso, con un cruscotto semplice e razionale, sedili rivestiti in finta pelle, finiture semplici e una notevole abitabilità interna, anche grazie all’assenza del tunnel centrale.

Disponibile in una sola motorizzazione: un 4 cilindri in linea di 1116 cm3 da 55 CV, con albero a camme in testa azionato da cinghia dentata in gomma, che comandava direttamente le punterie senza interposizione di bilancieri. La velocità massima veniva dichiarata in circa 140 km/h.

Berlina 4 porte.

La “128” ottenne subito un notevole successo di vendita in tutta Europa, anche aggiudicandosi il premio di Auto dell’anno nel 1970.

Anno di immatricolazione ottobre 1975

Trattativa in sede

Compila il form per richiedere informazioni

Nome e Cognome (richiesto)

Telefono

Email (richiesto)

Il tuo messaggio

 Accetto il trattamento dei miei dati personali